Tenta il suicidio in strada, salvato

Mediagallery

Un anziano di 86 anni ha tentato di togliersi la vita domenica notte alle Sorgenti. Da quando, due anni fa, perse la moglie in un intervento le sue giornate non erano più come una volta. Si sentiva depresso per la scomparsa della compagna di vita.
A salvare la vita all’uomo sono stati gli agenti delle polizia intervenuti dopo l’allarme lanciato da alcuni passanti che hanno visto l’anziano sdraiato per terra con un taglierino in una mano, mentre tentava di tagliarsi la gola, e nell’altra un coltello da cucina con il quale si era procurato delle ferite alla pancia. Accanto a lui c’era una terza arma da taglio. Gli agenti hanno allertato il 118 che ha inviato sul posto un’ambulanza. Al momento del soccorso aveva già ferite profonde. In ospedale sono poi arrivati i parenti dell’uomo.

Riproduzione riservata ©