Si lussa la spalla salendo sul materassino, soccorso via mare da vigili del fuoco e Misericordia di Antignano

Mediagallery

Disavventura per un livornese di 31 anni oggi, intorno alle 17. L’uomo si trovava alla Cala del Leone e stava nuotando verso il materassino quando nel tentativo di salirci sopra ha accusato un forte dolore alla spalla.
Non riuscendo più a tornare a riva, gli amici hanno allertato il 118 che ha inviato sul posto un gommone dei vigili del fuoco. I pompieri, con l’uso di una barella acquatica (toboga), hanno soccorso lo sfortunato livornese assieme alla collaborazione dei volontari della Misericordia di Antignano. Una volta assicurato alla barella, il 31enne è stato trasportato via mare fino al moletto di Antignano per il rendezvouz con l’ambulanza, sempre della Misericordia di Antignano, che ha trasportato il 31enne all’ospedale, dove gli è stata sistemata la spalla dai medici.

Riproduzione riservata ©