Si finge carabiniere e tenta di truffare due anziane

Mediagallery

Nella mattinata del 12 dicembre sono stati segnalati due tentativi di truffa a danni di due signore anziane che, fortunatamente, sono riuscite a non cadere nella trappola.
Il primo caso si è verificato in zona Ardenza dove un uomo, spacciandosi per un carabiniere, ha cercato di farsi consegnare alcune banconote da un’anziana donna adducendo quale scusa il fatto che potessero essere false. La donna, pur aprendo la porta all’uomo, non si è lasciata convincere facendo desistere il falso carabiniere che a quel punto si è allontanato a piedi. Il secondo, verosimilmente ad opera dello stesso individuo (stesso modo di vestire, stessa descrizione fisica) si è invece verificato in via delle Grazie. Questa volta però l’anziana signora non ha aperto la porta d’ingresso inducendo il truffatore ad allontanarsi. L’individuo, descritto come un uomo di 45-50 anni, aveva i capelli brizzolati e portava al collo una ricetrasmittente e un tesserino falso dei carabinieri.

Riproduzione riservata ©