Sfondano la porta per rubare: scappano con gli spiccioli

Mediagallery

Hanno sfondato la porta anteriore con un enorme masso, utilizzato come base di un ombrellone di circa cinquanta chili, e si sono introdotti dentro la Baracchina “Il Delfino” sul viale Italia per cercare di svaligiarla. Fortunatamente il pronto intervento della pattuglia della vigilanza privata dell’istituto di sicurezza Vesuvio 2 ha messo in fuga i malviventi che se la sono data a gambe prima di poter essere fermati dalle forze dell’ordine. L’allarme è scattato alle 3.42 di notte quando l’allarme è arrivato alla sala operativa delle guardie giurate che si sono precipitate sul posto. Una volta arrivato alla Baracchina “Il Delfino” l’agente della Vesuvio 2 ha notato la porta posteriore sfondata e ha subito udito allontanarsi il rumore di passi e voci all’interno della pineta.
Sul posto, subito dopo, è intervenuta anche una volante della polizia che ha chiamato il titolare del locale affinché venisse a controllare l’interno del bar. Da una prima ricognizione sembra che , grazie al tempestivo intervento, sia stato asportato soltanto un barattolino contenente alcuni spiccioli che si trovava sopra la cassa per le mance, mentre l’incasso è le slot machine sono rimaste al loro posto.

Riproduzione riservata ©