Senza patente scappa su uno scooter rubato

18 i veicoli a due ruote rubati restituiti dalla municipale dall'inizio dell'anno ai legittimi proprietari

Mediagallery

Fermato alla guida di uno scooter rubato e denunciato per ricettazione. E’ accaduto nel pomeriggio del 22 giugno. La pattuglia di motociclisti della polizia municipale stava controllando l’area pedonale di via Ricasoli quando ha notato uno Scarabeo “cinquanta” in divieto di transito proveniente da piazza Cavour. All’alt degli agenti, lo scooterista si è dato alla fuga sugli Scali d’Azeglio. I motociclisti lo hanno quindi inseguito a sirene spiegate riuscendo a fermarlo in via Cadorna. Dai successivi accertamenti è emerso che il motorino era stato rubato il giorno prima ed è stato restituito ancora prima che la proprietaria perfezionasse la denuncia di furto. Lo scooter era in ottimo stato di conservazione con una chiave spezzata nel blocchetto di accensione. Il conducente, un giovane albanese, è stato sanzionato per guida senza patente (mai conseguita) e denunciato per ricettazione. Il ragazzo ha dichiarato di aver acquistato il mezzo da un conoscente per 300 euro. Adesso dovrà fornire altri particolari. 18 i veicoli a due ruote rubati restituiti dalla municipale dall’inizio dell’anno ai legittimi proprietari.

Riproduzione riservata ©