Scoperto affittacamere abusivo, multa e denuncia

Mediagallery

Affittacamere abusivo scoperto dal nucleo commerciale della polizia municipale in via Temistocle Guerrazzi, a Fabbricotti. A far partire le indagini sono stati gli inquilini a seguito di un via vai sospetto di persone. Domenica 9 novembre è quindi scattato il blitz che ha portato al sequestro amministrativo dell’appartamento e alla denuncia del proprietario dell’immobile, multato anche di 1200 euro, per l’omessa comunicazione, così come vuole la legge regionale 42/2000, alla questura dei nominativi degli alloggiati. Dalle indagini è emerso che la casa veniva utilizzata proprio come struttura ricettiva svolta però senza autorizzazione e dietro pagamento di un corrispettivo. All’interno dell’abitazione 10 posti letto, alcuni dei quali posizionati in posti non idonei come riscontrato dall’Asl. L’appartamento, inoltre, non aveva le certificazioni di conformità dell’impianto elettrico, termico e la messa a terra.

Riproduzione riservata ©