Scooter a fuoco con la spesa, salta e si salva

Lo scooter è andato completamente distrutto così come la spesa. E' stato possibile solamente rintracciare le chiavi di casa

Mediagallery

Paura sabato 11 luglio, poco prima delle 19, fuori dal Conad alla Leccia. Una donna è rimasta ustionata a causa dello scoppio dello scooter su cui stava viaggiando. La malcapitata, 55 anni livornese, aveva da poco fatto la spesa e stava tornando a casa quando dopo aver lasciato il centro commerciale dal motorino è scaturita una fiammata. Le fiamme hanno investito la scooterista che ha avuto la prontezza di fermarsi e scendere dalla sella togliendosi i vestiti che stavano prendendo fuoco. In molti, tra coloro che hanno assistito alla scena, hanno cercato di soccorrere la donna rimasta ustionata in particolare agli arti. Nel frattempo è arrivata sul posto una ambulanza della Misericordia di Livorno con medico a bordo che ha trasportato la ferita all’ospedale. Le sue condizioni non sarebbero gravi. Lo scooter è andato completamente distrutto così come la spesa. E’ stato possibile solamente rintracciare le chiavi di casa. A innescare l’incendio forse è stata della benzina finita sulla marmitta calda. Sul posto si sono precipitati i vigili del fuoco e la polizia municipale per gli accertamenti.

Riproduzione riservata ©