Scontro tra scooter, soccorsi in contromano

Mediagallery

Scontro tra tre scooter intorno alle 18.45 sul viale Boccaccio in direzione mare. I mezzi a due ruote si sono urtati e i conducenti sono rovinati a terra sull’asfalto provocandosi contusioni e ferite diffuse su tutto il corpo. Sul posto due ambulanze della Svs da via San Giovanni. Il traffico è completamente andato in tilt durante l’ora di punta nel rientro a casa. Un agente delle volanti, la cui caserma si trova proprio dall’altra parte della carreggiata rispetto a dove si è verificato il sinistro stradale, è subito accorso in aiuto dei feriti correndo tra le auto per fermare il traffico e consentire così il regolare svolgimento delle operazioni di soccorso.
Una scena che ha lasciato sbigottiti i conducenti delle tante auto in fila che, per alcuni momenti, non hanno capito cosa stesse succedendo vedendo correre all’impazzata il poliziotto e credendo in un primo momento che ci fosse un bandito in fuga.
L’agente ha invece così bloccato il flusso di auto e ha permesso alle ambulanze di raggiungere il punto dell’incidente arrivando in contromano da viale Fabbricotti. Solo così i soccorsi sono stati dunque tempestivi.
I feriti sono stati trasportati d’urgenza al pronto soccorso mentre le auto rimaste intrappolate, con l’aiuto degli agenti di polizia intervenuti, sono riusciti, in retromarcia, ad uscire dall’ingorgo.

Riproduzione riservata ©