Scontro in campo, dodicenne all’ospedale

Mediagallery

Attimi di paura durante la partita tra Ardenza e Portuale Guasticce del campionato esordienti (2003). Durante un’azione di gioco l’attaccante rossoverde si è scontrato con un difensore avversario e nel cadere a terra si è procurato la frattura esposta del polso. ” Ci siamo subito molto spaventati – il commento del direttore generale ardenzino Mauro Vincenzo – visto che, nell’impatto, il nostro giocatore è svenuto per alcuni attimi. Per fortuna, si è subito ripreso”. Sul posto è intervenuta un’ambulanza dell’Svs che ha trasportato il dodicenne al pronto soccorso per gli accertamenti del caso. La partita, dopo i soccorsi al giocatore, è ripresa regolarmente.

Riproduzione riservata ©