Schianto all’alba in A12, muore in moto a 52 anni

Mediagallery

Tragedia all’alba. Intorno alle 5,30 del 6 luglio un uomo di 52 anni, originario di Piacenza, ha perso la vita in un incidente. Avrebbe fatto tutto da solo perdendo il controllo di uno scooterone, sembra all’altezza di una curva, qualche chilometro dopo l’uscita del casello dell’A12, fra Livorno e Rosignano, in direzione sud. Nell’impatto è finito contro il guard rail. A dare l’allarme è stato un automobilista di passaggio notando il corpo al bordo della strada. Il 52enne si trovava a pancia in giù e indossava ancora il casco. Inutili i tentativi di rianimazione da parte dei volontari Svs intervenuti sul posto assieme alla stradale.

 

Riproduzione riservata ©