Pedone sbuca in strada e un’auto lo travolge

Mediagallery

Investimento in viale della Libertà, davanti a Largo Vaturi, all’altezza del punto conosciuto come “Palazzi Rossi” (clicca sul link in fondo all’articolo per guardare le immagini all’interno della fotogallery). E’ accaduto intorno alle 12,45. In base ad una prima ricostruzione, fornita al nostro cronista sul posto da una commerciante che in quel momento si trovava all’entrata del proprio negozio, una Smart proveniente da viale Sauro stava procedendo in direzione piazza Attias quando procedendo nella sua corsia di marcia e allargandosi per imboccare la corsia di sinistra che consente la svolta in viale Mameli, ha colpito la passante. Al volante della vettura c’è un ragazzo di 30 anni che, pur procedendo a velocità ridotta, non ha potuto far niente per evitare l’impatto improvviso. Il giovane alla guida ha più volte ripetuto di essere rimasto all’interno della sua corsia di marcia senza invadere la corsia opposta portandosi, come segnaletica orizzontale prevede, sulla corsia che consente alle auto di girare verso piazza Roma. Va detto che la signora, di circa 70 anni, stava attraversando la strada tra le auto, approfittando della fila, in un punto però in cui non sono presenti le strisce pedonali. Nell’urto è rovinata a terra. Dolorante ma cosciente si trovava ancora sdraiata a terra quando è stata soccorsa dai volontari della Svs intervenuti sul posto in pochi minuti. La malcapitata è stata trasportata al pronto soccorso per le cure del caso. Illeso e un po’ scosso il giovane al volante che dopo l’impatto si è prontamente fermato. Spetterà ora alla municipale ricostruire l’esatta dinamica. L’incidente ha causato inevitabilmente disagi al traffico vista anche l’ora di punta.

Riproduzione riservata ©