Via di Popogna, sbanda e si schianta sul guardrail

Mediagallery

Sbandano in auto e rischiano di finire nella scarpata, salvati dal guardrail. Brutta avventura per una coppia di giovani di rientro in città dopo una giornata all’aperto. Stavano viaggiando in via di Popogna, in direzione Livorno, quando in curva, intorno alle 17 del 25 aprile, alcune centinaia di metri prima di via Remota, c’è stata la sbandata. Forse l’asfalto viscido in un tratto di strada spesso all’ombra durante la giornata, forse una distrazione (escluso il contatto con un’altra vettura), fatto sta che l’automobilista ha perso il controllo della Yaris. Fortunatamente in quel punto è presente il guardrail. Un paio di automobilisti di passaggio si sono subito fermati per prestare il primo aiuto e bloccare la strada.
Nell’impatto si è staccato il paraurti e ad avere la peggio è stata la passeggera trasportata all’ospedale dolorante al collo e con un trauma cranico dalla Svs intervenuta con due ambulanze. Giunti sul posto i soccorritori non hanno trovato la vettura ribaltata, come inizialmente era stato segnalato al 118, ma fuori strada. Sul posto una pattuglia dei vigili urbani che ha permesso al carro attrezzi la rimozione del mezzo.

Riproduzione riservata ©

9 commenti

 
  1. # Rino

    E dovete andà Pianino o Duriii!!! E trentuno!!!

  2. # michele

    Boia ma un ti viene annoia ?

    Tanto poi arriva’ anche a 2097, un cambia nulla.

  3. # federico

    Se non conosci le dinamiche dell’accaduto ma cosa scrivi…

  4. # Sciangaino

    Il problema poi e’ che non si fanno male solo loro ma fanno male anche agli altri,perche’ le autorita’ non iniziano a levare patenti?

  5. # mej

    Il signor Rino sa sempre tutto di tutti è sempre presente… vede tutto e sente tutto!!

  6. # Macumba

    Prima o poi..

  7. # Rino

    A te!

  8. # Goro

    Sarei curioso di vedere il sig. Rino …

  9. # fabio1

    era qualche giorno che non c’erano incidenti.
    Rino, dov’eri alle 17,00 del 25 Aprile?

I commenti sono chiusi.