Sbanda in Fi-Pi-Li e si schianta sul guardrail: 4 feriti

Mediagallery

Un uomo di 35 anni ha perso il controllo della sua auto nella notte tra sabato 5 e domenica 6 settembre e si schianta sul guardrail. Intorno alle 2 del mattino tre ambulanze della Svs si sono portate in Fi-Pi-Li all’altezza dell’uscita Interporto a causa di un’auto che, perdendo aderenza, era andata ad urtare violentemente contro le protezioni a bordo della carreggiata. A bordo dell’auto, oltre al conducente, tre passeggeri di età compresa tra i 35 e i 40 anni. Fortunatamente l’incidente non ha coinvolto altri mezzi. Due degli occupanti dell’auto se la sono cavata con delle contusioni alla testa e al polso, per un altro si è parlato di contusioni e graffi diffusi a causa della rottura dei vetri dell’auto e per l’ultimo soccorso i medici hanno diagnosticato un politrauma. Sul posto, oltre alle ambulanze, anche le auto della polizia stradale per i rilievi del caso. Ancora da capire le cause che hanno portato al sinistro stradale. Non si esclude un colpo di sonno o qualche bicchiere di troppo. La polizia stradale è in attesa degli esami tossicologici e alcolemici del conducente trasportato d’urgenza al pronto soccorso.

Riproduzione riservata ©