Rubano in casa e picchiano con violenza il cane

Mediagallery

Rubano in appartamento e non contenti picchiano il cane. E’ accaduto nella notte di sabato in una villetta in via Filzi, a Shangai. Vittima della violenza Shiro, un pastore maremmano di 7 anni. Il cane (nelle foto) ha subito un evidente trauma all’occhio, per giunta diventato rosso a causa di un versamento di sangue, oltre a un artiglio di una zampa strappato ed una ferita, simile a un perforamento, all’altezza del collo. Inoltre, spiegano i volontari dell’ambulanza veterinaria dell’Svs intervenuti sul posto, Shiro zoppicava. “Non si esclude visti i traumi – spiegano – che sia stato colpito non solo a mani nude ma con un oggetto”.
In base a quanto appreso, l’animale era da solo in casa quando i malviventi hanno fatto irruzione dopo essere riusciti a scavalcare un cancello. Shiro faceva la guardia in giardino e quando i ladri se lo sono trovati di fronte lo hanno aggredito. I padroni di casa sono rincasati a tarda notte trovando la casa a soqquadro. Solo la mattina seguente si sono resi conto di quanto era accaduto a Shiro e hanno dato l’allarme facendo intervenire l’ambulanza veterinaria Svs.

Riproduzione riservata ©