Ruba 300 euro di vestiti da “Cuccuini”: denunciata

Mediagallery

Aveva provato a rubare vestiti per un valore di circa 300 euro all’interno del negozio di abbigliamento “Cuccuini” ma è stata pizzicata dai dipendenti mentre cercava di allontanarsi. E’ per questo motivo che i carabinieri del radiomobile guidati dal tenente Bricca hanno fermato e denunciato una 29enne rumena (E.C. le sue iniziali) che aveva tentato di nascondere la merce nascondendola dentro al suo giacchetto. La donna è stata denunciata a piede libero per furto “aggravato”. La refurtiva è stata quindi recuperata dai militari  e riconsegnata ai proprietari del negozio.
Stesso copione andato in scena un’ora dopo all’interno del supermercato Coop di via Settembrini. Anche in questo caso è stato denunciato in stato di libertà un 24enne  senza fissa dimora, sorpreso dopo aver asportato il portafogli ad una 45enne livornese.

 

Riproduzione riservata ©