Rogo in casa, anziano mette in salvo cane e gatto

L'uomo ha tentato di salvare i suoi animali portandoli via dall'incendio

Mediagallery

Paura intorno alle 11,30 del 9 aprile in via Don Albertario nel quartiere Corea dove un rogo ha danneggiato seriamente una cucina di un appartamento all’interno di un palazzo di case popolari. Ad accorgersi che qualcosa stava prendendo fuoco alcuni vicini di casa allarmati dal fumo e dal forte odore di bruciato. Immediato l’intervento dei vigili del fuoco che sono corsi sul luogo del rogo per circoscrivere le fiamme. I residenti del condominio si sono riversati in strada spaventati per quanto stava accadendo. Per precauzione lo stabile è stato fatto evacuare. Sul posto un’ambulanza della Misericordia di via Verdi che ha prestato i soccorsi all’inquilino dell’appartamento, un uomo di 71 anni, dove si è scatenato l’incendio rimasto lievemente intossicato dal fumo sprigionatosi.
L’uomo ha cercato, con successo, di salvare i suoi animali domestici (un cane e un gatto) e nel tentativo è rimasto troppo tempo all’interno del suo appartamento, tanto che ha respirato fin troppo i fumi sprigionati dall’incendio. Non ci sono fortunatamente altre persone che hanno necessitato le cure mediche dei soccorritori. Ancora da chiarire le cause dell’incendio, al vaglio dei vigili del fuoco.

Riproduzione riservata ©