Riprende lo scippo col cellulare e fa arrestare il ladro

Mediagallery

Riprende con il telefonino lo scippatore mentre scappa con lo scooter e lo fa arrestare. E’ questo quanto accaduto ieri pomeriggio, intorno alle 16, in via di Popogna quando un uomo, al volante della sua auto, ha colto in flagranza il malvivente, lo ha inseguito, filmato la scena, registrando così la targa, e avvisando nel frattempo il 113. Informazioni preziosissime per la polizia che ha inviato sul posto una volante e, proprio grazie alle indicazioni del cittadino-detective, ha messo in manette il ladro che poco prima, avrebbe compiuto un altro scippo andato in scena in piazza Sforzini, all’Ardenza. Di quest’ultimo fatto però gli inquirenti non hanno ancora certezza se sia stata la stessa persona: le indagini della squadra mobile sono tutt’ora in corso.
Gli agenti hanno dunque arrestato Federico Brilli, 26enne livornese, per lo scippo in via di Popogna. Il giovane è stato rintracciato successivamente in via del Crocino. Vittima una donna che ha raccontato agli investigatori di essere stata aggredita alle spalle e che lo scippatore è riuscito a strapparle la borsa con all’interno poche decine di euro e i documenti personali.

Riproduzione riservata ©