Ricompare disperso in mare: ‘Ho fatto solo un tuffo’

Mediagallery

“Macché disperso in mare, ho fatto solo un tuffo”. E’ stata questa la spiegazione dell’uomo che nella notte tra il 12 e il 13 agosto si era fatto un bagno al moletto di S.Jacopo in Acquaviva facendo perdere le sue tracce. Sullo scoglio aveva abbandonato i vestiti e i documenti e poi era uscito, senza che chi aveva dato l’allarme se ne accorgesse e dopo una bella nuotata, in zona Terrazza Mascagni. Due giorni dopo si è presentato da solo agli uffici della PolMare scusandosi per aver arrecato disturbo ma si era fatto “solo una nuotata notturna”.
Le ricerche dell’uomo in mare erano andate avanti per un giorno e mezzo e per il caso erano stati impegnati sia gli uomini della capitaneria di porto sia i sommozzatori dei vigili del fuoco. Si chiude così il “mistero” dell’uomo che si era buttato in mare ed era sparito.

Riproduzione riservata ©