Rapina la sala giochi. Donna si sente male

Rapina alla sala giochi Admiral sul lungomare. Un uomo con casco integrale e giacchetto verde ha fatto irruzione con una pistola riuscendo a farsi consegnare circa 7mila euro

Mediagallery

Rapina alla sala giochi Admiral in largo Bellavista, sul viale Italia. Intorno alle 15,10 del 29 gennaio, un uomo con casco integrale e giacchetto modello “parka”, probabilmente italiano, ha fatto irruzione nel locale e minacciando il personale con una pistola (forse giocattolo) è riuscito a farsi consegnare 8.500 euro. Poi è fuggito in scooter a bordo di un Sh Nero come è possibile vedere dalla foto in pagina tratta da un fotogramma delle telecamere di sicurezza della sala giochi. In questa immagine si vede chiaramente l’abbigliamento del rapinatore e la direzione di fuga verso piazza Mazzini.
Una commessa, presente all’interno della sala slot, di circa 30 anni ha accusato un malore ed è stata trasportata all’ospedale da una ambulanza della Misericordia di Livorno. Sul posto polizia e scientifica che hanno passato al vaglio le immagini delle telecamere di sicurezza. I filmati sono stati acquisiti dagli investigatori.

Riproduzione riservata ©