Rapina al Penny Market: lui arrestato, lei denunciata

Mediagallery

Rapina al Penny Market: lui arrestato, lei denunciata. E’ accaduto sabato al supermercato di via Montefiore. La responsabile aveva segnalato alla polizia la presenza di un uomo e una donna che stavano cercando di nascondere diversi generi alimentari e detersivi, oltrepassando le casse senza pagare.
Mentre la donna era rimasta all’interno del negozio, l’uomo era riuscito ad allontanarsi e ad occultare la merce in una siepe che delimita la recinzione di un palazzo limitrofo. Qui il malvivente è stato fermato dai poliziotti e la refurtiva recuperata e riconsegnata. L’uomo aveva tentato la fuga dopo essere stato scoperto e fermato dalla commessa, la quale era stata per questo motivo strattonata e spinta a terra.
I due sono stati accompagnati negli uffici della polizia per essere fotosegnalati: il rumeno, con diversi precedenti specifici, è stato tratto in arresto per rapina impropria e la donna, sua coniuge, è stata denunciata in stato di libertà per furto. Su disposizione del pm di turno, l’arrestato è stato accompagnato al proprio domicilio, a Livorno, in attesa della udienza di convalida.

 

 

 

Riproduzione riservata ©