Raid vandalico: cassonetti danneggiati

Mediagallery

Spiacevole sorpresa il 10 aprile per alcuni livornesi che abitano in via del Littorale, via Corridoni, via Mondolfi e via Grotta delle fate. Schiamazzi, urli, fischi e forti rumori hanno interrotto bruscamente il sonno di molte persone.
I cittadini si sono affacciati in strada per verificare cosa stesse accadendo e hanno notato alcuni ragazzi intenti a rovesciare e danneggiare i cassonetti per la raccolta differenziata dei rifiuti.
Attraverso il numero verde 800-031.266 hanno subito chiamato le forze dell’ordine ed Aamps. Gli operatori sono rapidamente intervenuti ripristinando la condizione originaria. L’atto vandalico ha creato disagi ai cittadini, rallentamenti negli itinerari di raccolta dei rifiuti e danni ai contenitori (la stima effettiva sarà effettuata nei prossimi giorni), alcuni dei quali sono stati prelevati, sottoposti a manutenzione e sostituiti. L’accadimento, che poteva risultare particolarmente pericoloso se i contenitori fossero finiti in mezzo alla strada, è stato denunciato alla Polizia Municipale.

 

Riproduzione riservata ©