Raffiche a 35 nodi, chiuso Corso Mazzini

L'intervento più delicato si è registrato alle 10,30 circa in corso Mazzini, dove si sono staccate alcune parti di finestra da un palazzo al civico 40

Mediagallery

Non il libeccio stavolta. Ma lo scirocco. Il vento è stato ancora una volta protagonista di questo inizio 2016. Le raffiche di vento, fino a 35-40 nodi, hanno caratterizzato la mattinata e il primo pomeriggio del 5 marzo fino alle 15 circa, quando ha iniziato anche a piovere. Inevitabili alcuni danni e il conseguente lavoro dei vigili del fuoco. All’Elba sono stati interrotti i collegamenti con Piombino. L’intervento più delicato si è registrato alle 10,30 circa in corso Mazzini dove si sono staccate alcune parti di finestra da un palazzo al civico 40. Da via Campania sono giunte due squadre di pompieri con autoscala. La strada è stata chiusa sia lato lato Ztl, sia lato piazza Attias dalla municipale per consentire la messa in sicurezza della finestra.

 

Riproduzione riservata ©