Precipita ultraleggero all’Elba: due morti

Mediagallery

Un aereo ultraleggero è precipitato all’aeroporto di Marina di Campo de “La Pila” intorno alle 17.45. Il tragico bilancio dell’incidente parla di due morti: l’istruttore di 43 anni Silvio Mecucci e il suo allievo di 37 Giuseppe Sodano. Stando ad una prima ricostruzione dei fatti sembra che il pilota abbia eseguito una manovra di “touch and go”, che nello specifico consiste nel toccare la pista per poi rialzarsi in volo. In questa operazione qualcosa è andato storto e l’aereo si è schiantato tragicamente. Sul posto si sono portati i mezzi dei vigili del fuoco, le ambulanze del 118 e anche le pattuglie della polizia.

Riproduzione riservata ©