Si lancia da tre piani per sfuggire all’arresto. Denunciato il proprietario della casa

E' accaduto in via Giordano Bruno al civico 18. Denunciato il proprietario dell’abitazione per il reato di favoreggiamento personale

Mediagallery

Inizialmente era parso un incidente. In realtà quanto avvenuto intorno alle 12,30 in via Giordano Bruno al civico 18 (e non 8 come inizialmente scritto) nel corso delle ore si è rivelato ben altro. Il giovane, 19 anni, straniero, non è precipitato ma ha compiuto volontariamente il gesto per sfuggire all’arresto dei carabinieri. L’amico 22enne, anche lui straniero, dal mese di marzo di quest’anno si era di fatto reso irreperibile nonostante fosse sottoposto alla misura dell’obbligo di firma presso i Carabinieri a seguito di una condanna per reati legati allo spaccio di sostanze stupefacenti. A quel punto, il magistrato aveva emesso nei suoi confronti un’ordinanza di applicazione della custodia cautelare in carcere. I militari sono riusciti ad avere la certezza sulla posizione del nordafricano, intercettato all’interno della casa in via Giordano Bruno, decidendo così di fare irruzione nell’appartamento ed arrestarlo. All’arrivo dei militari, non ha opposto resistenza facendosi ammanettare, mentre un suo connazionale, il 19enne presente in casa, allo scopo di sottrarsi al controllo dei Carabinieri ha tentato la fuga scavalcando la finestra e lasciandosi cadere da un’altezza di quasi otto metri. L’impatto con il suolo gli ha procurato la frattura di una gamba e di entrambe le caviglie. I militari, dopo aver raggiunto il giovane, hanno pertanto chiamato l’ambulanza che ha poi provveduto ad accompagnarlo presso il Pronto Soccorso dove si trova tuttora piantonato. Il 22enne si trova ora rinchiuso in carcere mentre sono ancora in corso gli accertamenti per risalire all’identità del giovane connazionale e ad eventuali provvedimenti giudiziari pendenti in capo allo stesso. Denunciato il proprietario dell’abitazione di via G. Bruno per il reato di favoreggiamento personale. E’ un 43enne di Livorno con precedenti.

Riproduzione riservata ©