Perde 4 dita della mano per riparare il motore

Mediagallery

Stava tentando di riparare da solo il motore della sua auto quando qualcosa è andato storto. Così, questo giovedì 17 luglio alle 7,30 circa, un uomo di 51 anni, residente in zona via Grande, ha perso quattro dita della mano destra. Il malcapitato ha cercato di eseguire una riparazione artigianale all’interno del vano motore, con quest’ultimo che girava al minimo, quando la cinghia della trasmissione della dinamo gli ha afferrato le dita amputando di netto le punte delle 4 estremità dell’arto. Soltanto il pollice è riuscito a salvarsi.
L’uomo, ferito e sanguinante, non si è scomposto ed è andato al pronto soccorso con un proprio mezzo portando con sé (all’interno di una busta) le dita amputate. Il 51enne è stato curato dai sanitari di turno dopo essere stato accolto nella shock room dell’ospedale di viale Alfieri. In seguito, l’infortunato è stato ricoverato all’interno del reparto di ortopedia.

Riproduzione riservata ©