Paura per un’auto nel fosso. Ma a bordo non c’è nessuno

Mediagallery

Paura per un’auto ribaltata nel fosso sulla strada che porta al Limoncino. A lanciare l’allarme un’automobilista che, passando di lì intorno alle 20, ha notato una macchina finita fuori strada su di un fianco a bordo della carreggiata. Subito si sono precipitarti i soccorritori della Svs da via San Giovanni che però, arrivando sul posto non hanno trovato nessuno da soccorrere. A bordo dell’auto due donne che fortunatamente erano riuscite a portarsi fuori dall’abitacolo da sole uscendo dal finestrino e, incamminandosi a piedi praticamente illese lungo la strada, avevano cercato qualcuno che le potesse aiutare. Le due donne che occupavano l’auto, una Ford Ka di color blu metallizzato, si sono presentate dunque circa un’ora e mezzo dopo sul posto e hanno trovato ad attenderle i vigili del fuoco, la polizia municipale e l’ambulanza della Svs con i volontari.
Sono state proprio loro a raccontare la disavventura. Stando a quanto riferito la conducente avrebbe perso il controllo del mezzo a causa dell’asfalto bagnato finendo tra la boscaglia nel fosso.
Buone le loro condizioni di salute. Le due donne rimaste coinvolte avrebbero infatti riportato soltanto qualche escoriazione.

Riproduzione riservata ©