Parete divelta nella notte per rubare i soldi. Bancomat sradicato e muro distrutto

Mediagallery

Incredibile. Un’intera parte di una banca completamente divelta per cercare di rubare il bancomat. Tentativo però fallito e ladri in fuga con un carro attrezzi nella notte (clicca sul link in fondo all’articolo per vedere le immagini all’interno della fotogallery).
Il tutto è accaduto intorno alle 3,30 di mercoledì 14 ottobre in via dell’Artigianato ai danni della Banca Carige. Sul posto si è subito precipitata la pattuglia della vigilanza privata della Vesuvio che ha allertato i carabinieri giunti anch’essi sul posto per il sopralluogo. Come si può notare dalle foto i malviventi hanno completamente distrutto il muro sul quale si incastonava il bancomat. I ladri però, con tutta probabilità, devono essere stati disturbati da qualcuno o da qualcosa (come ad esempio l’inchiostro nero che scatta ad ogni tentativo di rapina del bancomat e macchia le banconote),  in quanto non sono riusciti a portare via la macchina contenente i soldi rimasta sull’asfalto.
Sul caso stanno indagando i militari del nucleo operativo della caserma di viale Mameli. Al vaglio degli inquirenti anche le numerose immagini delle telecamere di sicurezza presenti nella via.

Riproduzione riservata ©