Notte Bianca, il 10% dei guidatori positivo all’alcotest

Mediagallery

Durante la Notte Bianca, tra il 26 e il 27 luglio, la Polizia Municipale ha svolto, di concerto con ASL 6 e l’associazione Okkiobimbi (che aveva una postazione fissa sul lungomare), il servizio con etilometro. Il controllo dei vigili è stato effettuato in piazza del Pamiglione. Sono state controllate 38 persone; 4 sono risultate positive all’alcol (praticamente il 10% guidava in stato di alterazione da uso di alcol). Sono state anche ritirate 3 patenti di guida, è stato effettuato 1 sequestro, sono stati sospesi dalla circolazione 2 veicoli. Inoltre, la domenica mattina una pattuglia Ambiente, in orario 7.00-13.00, ha verificato che non vi fossero abbandono di rifiuti nei pressi dei locali che avevano partecipato alla Notte Bianca, ma tutte le aree erano pulite e liberamente fruibili dalla cittadinanza. Sono state contestate le seguenti violazioni:

n° 2 art. 186 c.2 let. A (l’art. 186 disciplina guida in stato di ebbrezza)
I due conducenti avevano un tasso alcolemico compreso tra 0,5 e 0,8 (grammi di alcol per ogni litro di sangue), quindi è stato applicato l’art. 186 c.2 let. a che disciplina la prima soglia (appunto tra 0.5 e 0,8 gr/l),una fattispecie amministrativa cioè prevede sanzione (amministrativa) di 527 euro.

n° 1 art. 186 bis c.3 e 186 c.2 let. a
Il conducente aveva un tasso alcolemico compreso tra 0.5 e 0,8gr/ l;come sopra, però si è applicato anche l’art. 186 bis c.3 (in aggiunta all’art 186 c.2 let. a come sopra) poiché neo-patentato e quindi con sanzione amministrativa aumentata di un terzo.

n° 1 art. 186 bis c.3 e 186 c.2 let. b (notizia di reato)
Il conducente circolava con tasso tra 0,8 e 1,5 quindi fattispecie penale (condanna al pagamento ammenda tra 800 e 3200 euro e arresto fino a 6 mesi); si richiama anche qui il 186 bis perchè anch’egli neo patentato quindi il giudice applicherà pena maggiorata.

n° 2 art. 80 c. 14
Mancanza di revisione al veicolo.

n° 1 art. 180
Non aveva con sé patente di guida (ma da accertamento tramite Centrale è risultato averla).

n° 1 art. 146 c.2
Effettuava manovra oltrepassando striscia continua.

n° 1 art. 7 c. 14
Svoltava a destra nonostante l’obbligo di proseguire a diritto.

Riproduzione riservata ©