Non versavano l’Iva, pizzicati tre imprenditori

Mediagallery

Beni per un totale di circa 800mila euro sono stati sequestrati dalla Guardia di Finanza nelle province di Matera, Bari e Livorno a tre imprenditori operanti in diversi settori e accusati di non aver versato l’Iva e di aver dichiarato redditi inferiori a quelli effettivi.
In particolare, su provvedimento del gip di Matera, i militari della Compagnia di Policoro (Matera) hanno sequestrato risorse finanziarie, immobili e terreni. I tre imprenditori, in precedenza, erano stati denunciati all’autorità giudiziaria.

 

Riproduzione riservata ©