Non si ferma all’alt e scappa con la “coca” negli slip

Mediagallery

Scappa in auto con la “coca” nelle mutande. E’ accaduto all’Ardenza. Protagonista un livornese, V.M, classe ’88, denunciato per detenzione ai fini di spaccio e resistenza a pubblico ufficiale (la fuga è classificata come “resistenza”). Il giovane, al volante di una auto Suzuki, non si è fermato a un posto di blocco predisposto dai carabinieri in piazza Sforzini, intorno alle 23. La gazzella si è messa quindi all’inseguimento del ragazzo. Durante la fuga, il 27enne ha rischiato di investire uno dei militari che gli avevano intimato l’alt. Inoltre, credendo di non essere visto, il 27enne ha acciuffato i 6 involucri di stupefacente che aveva nascosto negli slip lanciandoli dal finestrino. Alla fine è stato raggiunto e fermato nei pressi dell’Apparizione.

Riproduzione riservata ©