Muore storico barista e ultimo “compagno”

Mediagallery

Si è spento all’età di 63 anni lo storico volto del Bar Alf di via Provinciale Pisana, gestito per circa 8 anni fino al 2000 insieme alla moglie. Si è spento così, per un infarto nel suo letto di ospedale dove era ricoverato da alcuni giorni, Alfonso “Alf” Parcesepe. Gli amici lo ricordano come “l’ultimo dei comunisti veri” nonché gestore del bar, noto ormai a tutti, che prese il nome proprio dal suo soprannome: Alf. Ma Alfonso è stato anche titolare del bar del campeggio Mare e Sole al Calambrone e del bar del Bagno Pineta.
La salma è esposta, avvolta da un’enorme bandiera del Pci, alla camera mortuaria dell’ospedale. Le esequie funebri si svolgeranno oggi alle 16 all’interno della cappella della camera mortuaria dove verrà eseguita una cerimonia laica, senza rito religioso. Poi il suo corpo verrà cremato.

Riproduzione riservata ©