Muore livornese nello scontro frontale

Mediagallery

Un livornese di 49 anni, Maurizio Mantellassi, ex operaio, ha perso la vita in un incidente all’alba, avvenuto ieri mattina, sulla via Nuova per Pisa. Stava tornando a casa dopo essere stato al bar, intorno alle 5, per fare colazione non molto lontano dal tragico impatto avvenuto, per l’esattezza, nelle vicinanze del bivio per San Lorenzo a Vaccoli, procedendo verso Pisa. Poco prima c’è il bar La Perla, dove si era fermato Mantellassi.
L’uomo, secondo le prime ricostruzioni, era alla guida della sua Daewoo Matiz e stava procedendo in direzione Pisa quando si è scontrato frontalmente in una semi-curva con una Volkswagen Polo che procedeva verso Lucca. Le due macchine sono finite in mezzo alla strada e Mantellassi è morto sul colpo. I soccorritori hanno trovato il 49enne, privo di sensi, incastrato fra le lamiere. E’ stato subito estratto dall’abitacolo per tentare la rianimazione ma tutti i tentativi sono stati inutili. Il conducente dell’altra auto, un 33enne di Sillano in Garfagnana, è stato trasportato in ospedale ma le sue condizioni non sono gravi. La polizia stradale ha interrotto il traffico per effettuare i rilievi. Mantellassi – nato e cresciuto a Livorno fino al trasferimento, per amore e lavoro, 11 anni fa a a Santa Maria del Giudice, in provincia di Lucca – lascia la moglie e una figlia di 8 anni.

foto di archivio

Riproduzione riservata ©