Muore in strada a 47 anni, inutile un’ora di massaggio cardiaco

Mediagallery

Tragedia ieri sera 19 dicembre in via Prato, nel quartiere Sorgenti. Un uomo di 47 anni è morto in strada probabilmente a causa di un malore.
E’ stato un passante che, vedendolo accasciarsi a terra, ha chiamato i soccorsi telefonando al 118. Sul posto è intervenuta un’ambulanza della Misericordia i cui volontari assieme al medico hanno tentato, invano, di rianimare l’uomo provando per un’ora con il massaggio cardiaco. A niente però sono serviti i tentativi, l’uomo non ce l’ha fatta ed è morto intorno alle 19,30. Ancora da chiarire le cause del decesso anche se l’ipotesi più probabile è che il quarantasettenne sia stato stroncato da un infarto.

Riproduzione riservata ©