Muore a 77 anni dopo incidente

Non ce l'ha fatta il 77enne a bordo della Panda che si è schiantata contro un albero in viale Boccaccio. L'uomo si chiamava Franco Bigazzi ed era elbano. La moglie è ricoverata con sospette fratture alle gambe

Mediagallery

Non ce l’ha fatta il 77enne a bordo della Panda che, intorno alle 16 del 7 marzo, si è schiantata contro un albero in viale Boccaccio (in fondo all’articolo la fotogallery). L’uomo si chiamava Franco Bigazzi, elbano, originario di Portoferraio, dove era nato e cresciuto per poi trasferirsi con la moglie a Livorno. Nel corso delle ore le sue condizioni si sono aggravate a causa dei traumi interni riportati nell’incidente. Alla guida c’era un’amica di famiglia di 65 anni  (non la moglie come erroneamente riportato nella prima versione dei fatti) che ha perso il controllo della vettura, per cause ancora da accertare, finendo contro l’albero presente sulla sinistra della carreggiata in direzione parco Levante. A bordo, lato passeggero, il marito. Sul posto sono dovuti intervenire i vigili del fuoco che con la mola hanno segato parte della carrozzeria per liberare Bigazzi dalle lamiere e consentire a una ambulanza della Misericordia di Livorno il trasporto d’urgenza in ospedale. La donna era stata trasportata all’ospedale con sospette fratture alle gambe. Sul posto anche una ambulanza della Svs e la municipale.

Riproduzione riservata ©