Muore al centro Coni mentre si allena sulla cyclette

Mediagallery

Un pensionato livornese di 72 anni è morto nel tardo pomeriggio di giovedì 19 novembre a causa di un malore fatale sopraggiunto mentre stava pedalando sulla cyclette all’interno della palestra del centro Coni di Tirrenia. Per il 72enne, Giovanni Martellosio, sono stati vani i soccorsi della Pubblica Assistenza di Marina di Pisa e di un’ambulanza con medico a bordo intervenute entrambe dopo la chiamata pervenuta da un frequentatore della sala fitness che era in compagnia di Martellosio e che lo ha visto accasciarsi a terra improvvisamente. A stroncarlo è stato infatti proprio un arresto cardiaco. Il pensionato è deceduto all’interno della palestra senza che i sanitari, dopo le pratiche rianimatorie impartite, potessero neanche provare il trasferimento d’urgenza al pronto soccorso. Sul posto è intervenuta anche una volante della polizia per i rilievi di rito e per constatare la situazione.

Riproduzione riservata ©