Muore a 55 anni “Ghigo”, autista Aamps

Mediagallery

Se n’è andato dopo una lunghissima battaglia portata avanti con coraggio e a testa alta Marco Marchi, 55 anni, autista dell’Aamps. Appresa la prematura scomparsa per quel male incurabile anche il nuovo amministratore unico e il direttore generale dell’azienda dove Marco, detto Ghigo da tutti, lavorava da 25 anni,  si sono stretti a nome di tutti attorno alla moglie Daniela e ai figli di Marco. L’azienda lo ricorda come un lavoratore esemplare, instancabile e fortemente dedito alla professione. I funerali verranno celebrati questa mattina alle 10 al cimitero dei Lupi dove fin da ieri “Ghigo” era stato portato per farsi abbracciare l’ultima volta dai tanti, tantissimi amici che lo hanno sempre circondato in tutta la sua vita. Una vita dedita al lavoro, all’amore e all’amicizia. Valori fondamentali che Marco Marchi ha sempre portato avanti con il massimo della passione e del rispetto. E’ per questo che anche ai Bagni Tirreno, dove amava andare, è sempre stato amato da tutti. E’ qui che ha trascorso quasi tutte le sue estati con la famiglia tra una gabbionata e un tuffo in mare.

Riproduzione riservata ©