Muore a 33 anni in moto contro un albero

Mediagallery

Un giovane di 33 anni è morto nel tardo pomeriggio di lunedì 20 luglio, intorno alle 19. Il 33enne, Davide Turini, livornese residente a Tirrenia, era a bordo della sua moto (una Kawasaki nera) quando è andato a schiantarsi violentemente contro un albero ai bordi della carreggiata sull’Aurelia all’altezza di Camp Darby.  Per lui purtroppo non c’è stato niente da fare. Inutili i tempestivi soccorsi dei mezzi del 118. Ancora da chiarire le dinamiche dell’incidente anche se, dai primi accertamenti, sembra che non ci siano altri mezzi coinvolti nel tragico incidente. Sul posto la polizia municipale chiamata ad effettuare i rilevi del sinistro stradale.
Decine e decine i messaggi sulla bacheca facebook lasciati dai tantissimi amici di Davide molto conosciuto per la sua attività sportiva e pugilistica e per la sua passione per le moto e lo snowboard.
“Giovedì scorso, dopo l’allenamento, ci siamo salutati dandoci appuntamento a domani – scrive Michele –  chi l’avrebbe mai detto che non ci saremmo rivisti più, mi mancherai, mi mancheranno le nostre chiacchierate negli spogliatoi, le nostre cene, le nostre risate. Ciao pugile, ciao guerriero, sono felice tu abbia fatto parte della mia vita”.
“Il tuo sorriso rallegrava le giornate più cupe- scrive invece Christian-  sei e sarai sempre nel cuore di chi come me ha avuto il piacere e l’onore di conoscere una persona bella come te”.

Riproduzione riservata ©