Muore a 48 anni dopo una serata con gli amici

Mediagallery

Hai scaricato la NUOVA APP di Quilivorno.it?

Aveva trascorso la serata con gli amici. Poi, improvvisamente, mentre scendeva le scale è stato colpito da un malore. Per Michele Paoli, 48 anni, non c’è stato niente da fare. Abitava all’Ardenza con la moglie medico e il figlio di 16 anni.
Sabato sera era andato a casa di amici per una cena.  Intorno a mezzanotte ha salutato tutti per tornare a casa. A dare l’allarme è stata la moglie che verso l’una di notte, non vedendolo rientrare, ha provato a chiamarlo al cellulare. Poi, non avendo risposta, ha telefonato ai proprietari dell’appartamento dove si svolgeva la cena. Qui le hanno detto che Michele se ne era già andato da un po’. A trovarlo, riverso sulle scale, è stato uno degli amici mentre scendeva le scale per tornarsene a casa. Inutili i tentativi di rianimazione dei volontari e del medico del 118. I funerali si svolgeranno oggi, alle 14.30, al cimitero di Ardenza.
L’uomo lavorava nel campo dell’informatica a Firenze ma aveva sempre vissuto a Livorno. Su Facebook tantissimi amici ieri hanno ricordato Paoli.

Riproduzione riservata ©