I ladri rubano le offerte all’interno della moschea

Mediagallery

Intorno alla mezzanotte tra venerdì 6 e sabato 7 maggio ignoti, dopo essersi introdotti all’interno della moschea di via Guarini mandando in frantumi il vetro della porta d’ingresso, hanno scardinato la serratura di una cassetta per le offerte in metallo asportando il denaro contenuto al suo interno. I carabinieri, giunti poco dopo sul posto, hanno  effettuato il sopralluogo raccogliendo le informazioni  dell’Imam Lamkhaifi Bouzekri il quale avrebbe avvertito dei rumori sospetti e, poco dopo, visto un uomo che scavalcava la rete di recinzione del centro per poi allontanarsi verosimilmente con un complice a bordo di un’autovettura Fiat Punto. Il valore del danno complessivo risulta ancora da quantificare.

 

 

 

Riproduzione riservata ©