Minacciato con una siringa e derubato in centro

Mediagallery

Lo ha minacciato con una siringa e lo ha derubato di circa 400 euro. E’ questo quanto è accaduto ai  danni di un quarantenne in pieno centro a Livorno. È accaduto in corso Mazzini intorno alle 23. La vittima della rapina ha raccontato alle forze dell’ordine di essere stato affrontato da un uomo che lo ha minacciato con una siringa intimandogli di consegnargli tutti i  soldi che aveva nel portafoglio. Secondo quanto denunciato agli agenti gli avrebbe dato circa 400 euro. Poi il rapinatore si sarebbe dileguato scappando a piedi e facendo perdere le sue tracce aiutandosi con l’oscurità e imboccando le strade limitrofe alla via principale dove si è consumata la rapina . Sul caso indaga la polizia.

Riproduzione riservata ©