Maxi furto in casa: via con gioielli per 10mila euro

Mediagallery

Avevano passato la serata a poche strade di distanza a casa di un parente per festeggiare il suo compleanno. Al rientro l’amara sorpresa: la casa completamente a soqquadro. E’ accaduto sabato 21 novembre intorno alle 23,30 a Stagno dove, una coppia di 65enni rincasando dopo la bella serata ha subito notato qualcosa di strano. Il padrone di casa infatti nel tentativo di inserire la chiave nella toppa ha visto che la chiave non entrava. Così, allarmato, ha deciso di passare dal garage comunicante con l’appartamento. Una volta all’interno delle quattro mura il deliro: la casa era completamente messa sottosopra. Tutte le stanza, tranne il salotto, rovistate. I malviventi sono riusciti ad introdursi dal retro dell’appartamento spaccando il vetro della porta finestra della cucina non prima di aver forzato la serranda blindata. Una volta tra le quattro mura hanno avuto gioco facile. Dai cassetti e dagli armadi sono stati rubati preziosi, gioielli, spille, monili d’oro e di corallo per un valore complessivo di circa 10mila euro. Non sono stati toccati preziosi con perle. Ai coniugi derubati non è rimasto altro da fare che telefonare alle forze dell’ordine che hanno eseguito un primo sopralluogo. Nella giornata di domenica sul posto sono intervenuti anche gli agenti della polizia scientifica per cercare di reperire maggiori tracce possibili al fine di scovare gli autori del gesto.

Riproduzione riservata ©