Svaligiata casa: bottino di 10 mila euro

I ladri hanno approfittato dell'assenza dei proprietari di casa durante il ponte del 1° maggio

Mediagallery

Nella serata di ieri, intorno alle 22.30, la polizia si è recata ad Ardenza, in via delle Cave (nella foto in pagina), a seguito di una segnalazione ricevuta sulla linea riservata alle urgenze del 113 dove la vittima aveva riferito di aver subito un furto nella propria abitazione.
Sul posto gli agenti hanno potuto appurare che, ignoti fra le 20.30 del 1° maggio e le 22 di ieri, si erano introdotti all’interno dell’appartamento, senza nessun segno di effrazione, e avevano aperto la cassaforte presente nella camera. I malviventi sono riusciti a scappare con un bottino di circa 200 euro in contanti e monili in oro per 10 mila euro. I ladri dopo il furto, secondo la ricostruzione degli inquirenti, sono usciti dalla casa attraverso la porta principale.

 

 

Riproduzione riservata ©