Maxi furto all’Acquario: via con 30mila euro

Mediagallery

Hanno sfondato la cassaforte all’interno dell’Acquario di Livorno, alla Terrazza Mascagni, e sono fuggiti con un bottino tra i 20 e i 30mila euro. Il tutto è accaduto nella notte tra domenica 16 agosto e lunedì 17 quando, intorno alle 3,30 i ladri hanno prima divelto la porta sul retro e poi, introducendosi all’interno della struttura, hanno avuto campo libero per poter scardinare la cassaforte. A chiamare i carabinieri, all’apertura, sono stati proprio i dipendenti dell’Acquario che non hanno potuto non notare del colpo messo a segno nella notte. Secondo gli inquirenti si tratta di una banda criminale molto ben preparata viste le modalità con cui hanno colpito. I carabinieri hanno già acquisito le immagini delle telecamere di sicurezza interne sulle quali stanno già lavorando dalla mattina di lunedì 17 agosto.

Riproduzione riservata ©