Festa della polizia: i premiati. Arresti e rapine: i dati

Mediagallery

La polizia di Stato festeggia oggi, venerdì 22 maggio il  163º ­Anniversario della fondazione (clicca sul link in fondo all’articolo per visualizzare le immagini all’interno della gallery a cura di Simone Lanari e sul link al pdf per leggere tutti gli agenti premiati e i dati relativi ad un anno di servizi: arresti, patenti ritirate e tutti i numeri della polizia).
A Livorno la cerimonia celebrativa, alla presenza di autorità civili, religiose e militari, si è tenuta alle 11 all’interno del Salone di Rappresentanza del Palazzo del Governo ed avrà, come da direttive del dipartimento della Pubblica Sicurezza, connotazioni di sobrietà e semplicità. Dopo la lettura dei messaggi augurali delle massime cariche istituzionali nazionali, il Questore di Livorno ha tracciato un bilancio delle attività svolte negli ultimi dodici mesi dalla Polizia nella provincia. Poi la consegna delle ricompense al personale che si è distinto in operazioni particolari.


La cerimonia è stata preceduta, alle 10, dagli onori ai caduti della polizia di Stato, con la deposizione di una corona d’alloro alla lapide che ne ricorda il sacrificio collocata nei pressi dell’ingresso della sede della questura di via Fiume, alla presenza del prefetto di Livorno, del Presidente e di una rappresentanza della sezione livornese dell’Associazione Nazionale Polizia di Stato, nonché del cappellano provinciale della polizia, dei dipendenti vittime del dovere e dei loro familiari e del personale in servizio ed in quiescenza della polizia di Stato e dell’amministrazione Civile dell’Interno.

Riproduzione riservata ©

6 commenti

 
  1. # paolo

    comunque una cosa la vorrei dire….. a giro ne vedo veramente molta poca sia di polizia che di carabinieri…. la sera poi caliamo un velo pietoso.
    mentre allo stadio ce ne sono a centinaia…

  2. # gabbianella

    Sempre una bellissima rappresentazione della nostra Polizia Auguri e sempre bravi uomini e donne,, complimenti vivissimi

  3. # gabbianella

    Complimenti!! e un sincero grazie per tutto quello che fate per noi cittadini in ogni momento che vi si richiede il vostro intervento

  4. # marco2000

    Sibillina una frase scritta su quella lapide che ha avuto, stamane, gli onori nella cerimonia della festa della polizia:

    “Parte del popolo, non vollero essere contro il popolo”

    Chi era contro il popolo?

  5. # mario tellini

    Mi fate ridere il numero di patenti ritirate! Per andare in macchina non serve la patente (come ci insegnano gli immigrati),casomai serve un’auto che dovrebbe, in questi casi, essere REQUISITA e non solo sequestrata!

  6. # RE nato

    Bravi Bravi

I commenti sono chiusi.