La lite per viabilità finisce a schiaffi: arriva la polizia

Mediagallery

Ancora un episodio di violenza per cui è stato necessario l’intervento di due pattuglie della polizia (leggi qui della lite tra vicini di casa finita con il ricovero in ospedale di un 70enne). Il tutto è andato in scena domenica 13 marzo nel parcheggio della Rotonda D’Ardenza quando un uomo di 41 anni alla guida di una Opel ha litigato con una coppia di 55 e 57 anni a bordo di uno scooter per motivi di viabilità legati forse a una precedenza. Fatto sta che in pochi istanti gli animi si sono surriscaldati e dalle parole si è passati velocemente ai fatti. Stando a una prima ricostruzione, l’uomo alla guida della vettura, sarebbe sceso dalla macchina e dopo alcune reciproche ingiurie con la coppia, avrebbe preso a schiaffi i due prima di rimettersi in auto e andare via. I due però hanno fotografato l’auto e fornito la foto della targa alla polizia intervenuta sul posto che si è adoperata per rintracciare l’uomo allontanato. I due sono stati dunque invitati dagli agenti a recarsi al pronto soccorso per farsi refertare ed effettuare così la querela di parte.

Riproduzione riservata ©