Con un martello sfascia la vetrata dell’amministratore

Mediagallery

Irrompe  dall’amministratore e sfascia le vetrine dell’entrata (nella foto). E’ accaduto il 1° dicembre, intorno alle 16, allo studio di amministrazione beni “Morganti”. Protagonista un 81enne che si è presentato in via del Platano con un martello sostenendo che la spesa per i lavori di ristrutturazione della palazzina dove è residente era a carico dello studio. La cosa però, come ricostruito dai carabinieri, non starebbe in questi termini (un cronista si è recato sul posto per capire meglio la situazione, trovando però chiuso proprio a causa dei danni subiti). Spaventati dall’atteggiamento dell’uomo, gli impiegati hanno chiamato il 112. Accompagnato in caserma dai militari, l’anziano è stato denunciato per danneggiamento.

Riproduzione riservata ©