Incidente sulla neve, feriti due fratellini. Multati i genitori

Abetone, il più grande dei due, 5 anni, trasportato all'ospedale in elicottero. Sanzionati i genitori per mancato rispetto della segnaletica, la pista era chiusa

Mediagallery

Due fratellini livornesi, di 3 e 5 anni, sono rimasti coinvolti in un incidente sulla neve in Val di Luce, Abetone, ieri pomeriggio 1° gennaio. Stavano giocando con lo slittino sulla pista Sprella in quel momento chiusa per mancanza delle condizioni di innevamento. Erano stati accompagnati lì dai genitori nonostante la rete e la cartellonistica che ne indicava il divieto.
Durante la discesa, in base a quanto ricostruito, i piccoli hanno frenato con la leva di sinistra. Lo slittino ha girato bruscamente andando a sbattere contro il tapis roulant che attraversa la pista per la risalita.
Ad avere la peggio è stato il fratello più grande, seduto davanti, trasportato in elicottero al Meyer di Firenze con un taglio sul labbro superiore e una frattura allo zigomo destro. Il più piccolo è stato, invece, trasportato con un’ambulanza al pronto soccorso di San Marcello (Pistoia) per la sospetta frattura di una gamba.
Sul posto sono intervenuti polizia sugli sci della Val di Luce, carabinieri e  volontari del 118. Non è finita qui. Per i genitori è scattata la multa comminata dalla polizia per mancato rispetto della segnaletica.

Riproduzione riservata ©