Jeep sale sul centauro dopo l’impatto: grave. Poco prima scontro sul ponte

Mediagallery

Come di consueto è possibile consultare la fotogallery cliccando sul link in fondo all’articolo

Incidente poco dopo le ore 17 sul ponte Santa Trinita. Secondo le prime ricostruzioni a rimanere coinvolti sono stati due scooteristi (un 50enne e una diciottenne a bordo di un Sh 300 e uno Scarabeo) che si sono scontrati in prossimità della curva in direzione via della Cinta Esterna. Sul posto Misericordia, Svs e municipale. Ad avere la peggio la ragazza che ha riportato una sospetta frattura del femore. Per l’uomo le condizioni sarebbero fortunatamente meno preoccupanti, si parla infatti di un politrauma. Entrambi i feriti erano coscienti e sono stati trasportati al pronto soccorso.  Lo scontro ha creato inevitabilmente notevoli disagi alla circolazione.
Subito dopo, intorno alle 17.45, altro grave incidente in via dell’Artigianato all’altezza del negozio Lena Artebagno. Una jeep di colore bianco che procedeva in direzione nord ha svoltato a sinistra per entrare all’interno del parcheggio privato dell’azienda. In quel mentre uno scooterone con a bordo un uomo di 49 anni stava uscendo dal park per immettersi sulla strada. Purtroppo però i due mezzi sono venuti in collisione e il centauro, sbalzato dal suo mezzo a due ruote, è stato letteralmente sormontato dalla jeep che aveva perso il controllo dopo l’impatto.
Immediato l’intervento di un’ambulanza dell’Svs con medico a bordo che ha medicato sul posto lo scooterista ferito per poi trasportarlo d’urgenza all’ospedale per gli accertamenti del caso. La paura infatti è che il 49enne, a seguito dello schiacciamento provocato dal peso dell’auto, possa aver riportato dei pericolosi traumi interni.

 

Riproduzione riservata ©