Incendio nella notte: a fuoco enoteca

di gniccolini

Mediagallery

Paura per un incendio alle porte dell’alba in via Santo Stefano (zona Pontino). Intorno alle 4 di questa notte infatti i residenti della zona sono stati svegliati da un intenso odore di bruciato (come di consueto potrete consultare le immagini scattate da Simone Lanari cliccando sul link in fondo all’articolo alla fotogallery). Le fiamme stavano devastando la Cantina Santo Stefano al civico 4 dell’omonima strada. Molti gli abitanti della via scesi in strada spaventati dal tanto fumo e dalle fiamme che divampavano all’interno dell’enoteca. Sul posto sono intervenute due squadre dei vigili del fuoco che hanno domato il rogo e portato alla normalità la situazione in circa due ore. Presenti anche gli agenti delle volanti della polizia e quelli della municipale. A dare origine alle fiamme si presume sia stato un cortocircuito anche se non è ancora possibile escludere con certezza nessuna pista. Sul caso infatti stanno ancora indagando gli stessi vigili del fuoco intervenuti nella notte.
Intorno alle 5 del mattino è arrivato il proprietario del locale che ha soltanto potuto constatare disperato l’esito del rogo che aveva devastato la sua cantina. Ingenti infatti i danni delle fiamme. Gli stessi vigili del fuoco hanno fatto evacuare per precauzione lo stabile accertandosi in seguito che non ci fosse rimasto nessuno all’interno degli appartamenti.

Riproduzione riservata ©