Incendio in casa, salvato un cagnolino

Mediagallery

Incendio in un appartamento in via dei Pescatori, in Venezia. L’allarme è scattato intorno alle 12,15 del 5 aprile e grazie alle tempestive telefonate dei residenti, che sentivano un forte odore di plastica bruciata, le due squadre dei vigili del fuoco intervenute sul posto, assieme alla Svs, sono riuscite a portare in salvo un piccolo cane.
Una squadra ha raggiunto il piano dal terrazzo, con la scala mobile, mentre l’altra è entrata dalla porta, trovando all’interno il cagnolino. In quel momento i padroni di casa non erano presenti. Per fortuna nessuno è rimasto ferito. Sono al vaglio del comando di via Campania le cause del piccolo rogo.

Riproduzione riservata ©